Sul cammino dal Cristo degli abissi al Cristo pensante 2014 soffia il vento della solidarietà

news — scritto da il 27 febbraio 2014

Il vento della solidarietà che soffia sul cammino dal Cristo degli abissi al Cristo pensante è ormai un amico. Un vento  che accompagna e ringrazia tutte le Associazioni della Scuola Italiana Nordic Walking che hanno aderito all’iniziativa. Un modo di essere vicini a chi sta peggio di noi, aiutandoli magari solo con la costruzione di pozzi d’acqua, questo vitale elemento liquido che da noi si spreca, ma che per loro è la vita stessa.  Si rinnova quindi, anche quest’anno la solidarietà per il Malawi nel Cammino dal Cristo degli abissi al Cristo pensante del 2014.

Ormai consolidato l’evento a tappe di nordic walking che vede gemellare quei due piccoli angoli di Paradiso che sono la baia di S. Fruttuoso di Camogli, nel Parco di Portofino e il Monte Castellazzo nelle Pale di S. Martino/Parco Naturale di Paneveggio.
Questi splendidi luoghi sono la dimora del Cristo degli abissi, collocato sul fondale marino  e, del Cristo pensante che domina il mondo dalle grandiose Dolomiti. Dal fondo del mare all’aria sottile in cima alle montagne.

IMG_4540Partirà nella prossima primavera la terza edizione del “Cammino dal Cristo degli abissi al Cristo pensante 2014”.

Data della partenza 10 e 11 Maggio a S. Fruttuoso
Data di arrivo 27 e 28 Settembre al Monte Castellazzo

Nei mesi che intercorrono tra queste date si svolgeranno tutte le camminate organizzate dagli istruttori Sinw, in buona parte del territorio del Nord e Centro Italia.
Un evento che permetterà di conoscere ed apprezzare, sentieri nascosti, strade cittadine, piccoli borghi e grandi opere architettoniche, sempre camminando a passo di nordic.
IMG_8786Come era nell’intento degli ideatori Pino Dellasega e Anna Sessi,sarà anche l’occasione per consolidare il legame tra gli istruttori Sinw , per far nascere nuove amicizie e portare tanta gente a mettersi in cammino e a scoprire che esiste un mondo parallelo alla quotidianità che si chiama natura e benessere, ma anche un modo per essere vicini concretamente agli abitanti del Malawi.

Durante la passata edizione 2013, nelle 28 tappe realizzate, sono stati percorsi circa 300 Km e hanno camminato quasi 1000 nordic walkers e istruttori; i fondi raccolti sono stati circa 3.400 euro, quota che  è stata destinata all’Africa e che  verrà utilizzata nella prossima estate per la riparazione di alcuni pozzi in Malawi, intervento al quale parteciperà attivamente il nostro collega istruttore, Aldo De Michele di Rieti, che da diversi anni opera come volontario in queste zone particolarmente povere.

IMG_4565Anche per il 2014 si è deciso di raccogliere fondi destinati a queste popolazioni africane..
Un obiettivo del 2014 sarà quello di incrementare i numeri:  speriamo che il numero di camminatori cresca a dismisura come simbolo dell’anno del camminare. Speriamo anche di raggiungere i 500 Km di percorsi, che è la distanza su strada tra i due luoghi gemellati. E, naturalmente, ci auguriamo di veder crescere in modo esponenziale la quota di solidarietà.

La manifestazione nasce sotto il patrocinio della Scuola Italiana Nordic Walking, fondata nel 2008 da Pino Dellasega e Fabio Moretti.

Tutte le associazioni di nordic walking della Sinw possono partecipare a questo evento.

E’ necessario iscriversi, mandando una mail in cui si segnala la propria disponibilità ad organizzare una camminata nel nome del “Cammino 2014”, possibilmente entro la prima metà di Marzo, per dar modo a chi organizza di preparare al più presto tutto il calendario delle uscite.

IMG_8807Essendo una manifestazione a carattere solidale, dovranno essere versati € 2 a partecipante, indipendentemente dalla quota di partecipazione che ogni Associazione stabilirà. Queste quote solidali andranno direttamente nelle mani del collega Aldo De Michele che in seguito ci indicherà come verranno finalizzate.

Con l’adesione al Cammino, tutte le Associazioni potranno utilizzare sulle locandine, internet e comunicati stampa, del logo ufficiale dell’evento, graficamente inventato dall’istruttrice di Padova Maria Antonella Ricci a cui va il nostro ringraziamento, per la sempre pronta e gratuita collaborazione.

Confidando nel detto: da soli si va veloci ma insieme si va lontano…. restiamo in attesa di una vostra rempestiva e massicia adesione.
Si prega di inviare le iscrizioni a: asessianna@gmail.com

Un caro saluto a tutti
Pino Dellasega e Anna Sessi

 

Tags: , , , , , ,

    1 Commento

  • aldo scrive:

    Ancora un grazie a tutti ( Zikomo ) per avere presenti nei vostri pensieri e nei vostri cuori le necessità di Vita dei bimbi e delle donne che vivono nei Villaggi del MALAWI – AFRICA. Se Dio vuole, anche quest’anno, le mie mani faranno ed i miei occhi vi trasferiranno le emozioni che ogni volta vivo laggiù con Loro………….Aldo

Lascia un tuo commento

Trackbacks

Lascia un Trackback