15 agosto 1984 – 15 agosto 2014 – TRENT’ANNI FA’ IL CRISTO PENSANTE

eventi — scritto da il 16 agosto 2014

La mia mano che afferra quella piccola statuina nella piazza di Varsavia, le sirene spiegate che precedevano i discorsi del dittatore Jaruzelski, le bandiere bianco e rosse di Solidarnosc che annunciavano il grande cambiamento e le voci di Lec Walesa e Padre Jerzy Popieluszko che gridavano ai venti “libertà”. Era il 15 agosto 1984, il giorno dell’assunzione della Madonna in cielo, e io, allora ventinovenne, acquistai la statuina in legno del Cristo pensante. Da allora sono trascorsi 30 anni e mi rendo conto che tutto era già stabilito, che quella piccola statuina, quel giorno di agosto, sapeva già dove andare. Io non la conoscevo ancora la sua destinazione, ma Lui si: Sul monte Castellazzo, in una cattedrale tra le più belle del Mondo, le Dolomiti. Ora, il Cristo pensante è diventato un punto di riferimento per migliaia di persone, che lo raggiungono e si siedono accanto, portandogli le loro richieste e i loro pensieri. Alle volte mi chiedo che cosa potrà pensare Lui di questo Mondo capace di pagare 3,5 milioni di euro un allenatore di calcio e rimanere indifferente a milioni di bambini che muoiono di fame, di personaggi sempre in prima fila nelle commemorazioni di eccidi passati e indifferenti all’uccisione, con un colpo di pistola alla nuca, di migliaia di uomini in Iran, come riportano i video in questi giorni. 
Era il 15 di agosto 1984 quando acquistai la statuina del Cristo pensante…(Pino Dellasega)

Tags: , , , ,

Lascia un tuo commento

Trackbacks

Lascia un Trackback